IPAF InForma

Added 13 Apr 2018
Ultimo aggiornamento 19 Apr 2018

Organo Ufficiale Italiano IPAF di cultura della sicurezza nell'accesso aereo

E' appena stata pubblicata l'edizione 2018 di IPAF INFORMA, la prima rivista italiana 
interamente dedicata al settore delle piattaforme di lavoro mobili elevabili ed autosollevanti a colonne e alle tematiche di sicurezza e di mercato ad esso strettamente collegate.

IPAF InForma 2018
E’ online la versione sfogliabile

Come ogni anno eccoci ad IPAF InForma.

E anche quest’anno, la rivista presenta caratteristiche uniche nel suo genere, vuoi per gli argomenti trattati, vuoi per l’utilizzo che se ne fa nei Centri di formazione, vuoi per il numero di lettori, vuoi per il fatto che è un vero e proprio “biglietto da visita” di IPAF in Italia.

Al suo interno, il Responsabile in Italia, coadiuvato da un team di profes-sionisti appassionato e competente, non solo vi presenterà le iniziative portate avanti nel 2017 e quelle in agenda per il 2018, ma riproporrà il messaggio che IPAF continua a diffondere in tutto il mondo da 35 anni a questa parte.

La missione di IPAF, fin dal 1983 è sempre stata infatti la sicurezza e la protezione della vita. Oggi come ieri, le cadute dai lavori in quota sono la causa principale di mortalità sul luogo di lavoro. Ma esistono metodi sicuri per eseguire i lavori temporanei in altezza: operatori adeguatamente addestrati e supervisionati che usano strumenti di accesso aereo di ultima generazione, ben manutenuti e appropriati al lavoro, nonché accorgimenti e accessori per rendere sicuro il luogo di lavoro e i luoghi limitrofi, nel rispetto delle norme.

Il messaggio globale di IPAF è questo.
Ed è il contenuto di questa bella rivista.

Mi fa dunque molto piacere constatare che - mentre alcuni staff di IPAF nel mondo sono intenti a sensibilizzare nuovi mercati e ad evolvere gli strumenti didattici - in un Paese come il vostro, ricco di storia industriale, ma per molto tempo poco sensibile al tema della sicurezza, si stia raffor-zando sempre più il nostro ideale, anche e soprattutto grazie a chi realizza questa rivista, ai nostri Soci italiani e al lavoro della nostra Federazione.

Buona lettura e buon lavoro in sicurezza a tutti!

​​​​​​Tim Whiteman
CEO & Managing Director IPAF