Un nuovo evento risponde alla domanda di formazione sulla sicurezza delle PLE in Oman

Jason Woods presenting at the Oman event in July 2019

Più di 50 delegati hanno partecipato a un recente laboratorio speciale organizzato in Oman dalla International Powered Access Federation (IPAF), offrendo una valida panoramica sugli standard globali per la formazione di operatori, responsabili e ispettori di piattaforme di lavoro mobile elevabili (PLE).

L'evento inaugurale è stato organizzato da Jason Woods, Rappresentante IPAF per Medio Oriente e India, presso l'hotel Radisson Blu a Muscat e ha offerto una rassegna completa su formazione e standard, e come debbano essere applicati in Oman, un paese interessato a instaurare un sistema robusto con standard di sicurezza, formazione capillare per operatori di PLE e migliore supporto per gli ispettori tecnici.

La domanda in Oman e in tutto il Medio Oriente per competenze di alto livello su standard di sicurezza globali e pratiche ideali, e di formazione professionale per operatori di PLE, e chi supervisiona e gestisce le PLE per il lavoro in quota, è in forte espansione.

IPAF è l'organizzazione che rilascia le CARTE PAL (Powered Access Licence) globalmente riconosciute, la cui domanda è in forte aumento in tutto il Medio Oriente da quando i responsabili di progetto nell'enorme cantiere dell'Expo 2020 negli EAU hanno richiesto che chiunque usi mezzi di accesso aereo in tale cantiere sia titolare di una CARTA PAL valida. IPAF ha lavorato anche nei paesi limitrofi a supporto del regime di ispezione e per aiutare a formare e offrire sostegno agli ispettori di PLE.

Jason Woods ha aperto l'evento dando il benvenuto ai partecipanti ed elogiando il Consiglio regionale IPAF per il Medio Oriente, che offre consulenza agli enti regolatori locali su come adottare standard di sicurezza per le PLE e promuovendo IPAF come risorsa di valore per i propri soci. Ha esortato tutti i presenti a partecipare a un gruppo di lavoro che definisca e migliori gli standard di sicurezza, formazione e ispezione in Oman.

Frank Higgins, Responsabile HSE presso Raysut Cement, ha offerto le sue considerazioni su quanto lui e il settore delle costruzioni in generale si aspettano dai fornitori di formazione; sottolineando l'importanza di avere fiducia in una formazione di alta qualità che soddisfi i requisiti e gli obiettivi dei datori di lavoro. Ha anche sottolineato la produttiva affiliazione tra l'Istituto internazionale per la gestione di rischio e sicurezza (IIRSM) e IPAF, che è stata riconosciuta con un memorandum di intesa firmato alla Convenzione IPAF per il Medio Oriente svoltasi ad Abu Dhabi nel 2017.                 

Osama Melhem del Consiglio di conformità per la qualità di Abu Dhabi (QCC) ha poi parlato dell'aspirazione dei governi regionali di innalzare gli standard e migliorare i livelli di sicurezza e formazione tra gli operatori di macchine in tutti i settori. Ha anche annunciato che IPAF avrebbe assistito il QCC nell'organizzare la verifica delle competenze sulle PLE degli ispettori in Oman il 22 e 23 settembre 2019.

Richard Whiting, Responsabile generale IPAF per il mercato britannico, ha discusso il progetto da lui seguito per lo sviluppo professionale di nuovi tecnici di assistenza IPAF, e come questo potrebbe essere adattato alla regione per fornire agli omaniti un chiaro percorso professionale per diventare tecnici specializzati nel settore dell'accesso aereo.

Vari rappresentanti, tra cui il Dott. Ramesh Sivathanu, Vice-coordinatore regionale del capitolo Drops Oman hanno poi discusso i rischi associati alla caduta di oggetti da altezze e l'introduzione di un nuovo statuto di standard, il primo del suo genere in Oman. È stato anche elogiato l'operato di Drops Global www.dropsonline.org.

Jason Woods ha tenuto una sessione di riepilogo alla chiusura dell'evento, in cui ha ringraziato gli oratori e delegati per aver offerto il proprio tempo libero e ha concluso un evento di successo, che ha suggerito diventerà in tutta probabilità un “appuntamento fisso nel folto calendario di eventi globali IPAF”.

Per ulteriori dettagli sui prossimi eventi IPAF nel Vostro paese o regione, visitate www.ipaf.org/events

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

  • Ai candidati alla formazione che cercano di rinnovare o ottenere PAL Card per usare le PLE e a coloro che cercano di intraprendere corsi di supervisore / manager viene consigliato di utilizzare le opzioni esistenti di IPAF per l’addestramento remoto; tra le altre cose vengono introdotte misure per prolungare temporaneamente le PAL Card in scadenza fino a 90 giorni per coloro che completano la teoria e-learning.

  • Secondo l’ultimo rapporto sulla sicurezza realizzato da IPAF, la probabilità che si verifichino incidenti durante il lavoro in quota con le PLE è più elevata durante la permanenza nelle aree pubbliche o lungo le strade, piuttosto che nei siti di lavoro controllati come ad esempio cantieri o aree commerciali. Il rapporto è disponibile per la visualizzazione o il download gratuito all’indirizzo www.ipaf.org/accident