Un 2019 positivo, con un aumento dei soci e una crescita costante della formazione

IPAF Annual Report 2019

L’International Powered Access Federation (IPAF) ha vissuto un 2019 positivo, registrando una crescita generalizzata in termini di affiliazione, formazione e territori coperti, segnando anche un aumento delle entrate, in aumento dell’8,1% rispetto al 2018, secondo l’ultimo Rapporto annuale della Federazione.

Ancora una volta, l’aumento del reddito derivante dagli eventi (fino a quasi il 28%) e un aumento del 5,9% delle entrate relative alla formazione - compresa una crescita significativa nei paesi in cui IPAF in precedenza ha erogato poca o nessuna formazione - hanno contribuito per la prima volta a superare i 7 milioni di sterline.

Peter Douglas, CEO e MD di IPAF, commenta: “Il fatturato di IPAF nel 2019 è aumentato a £ 7,06 milioni (circa € 8,1 milioni o US $ 9,2 milioni), rappresentando una crescita di circa l’8,1% rispetto al 2018. Sono particolarmente incoraggiato dal fatto che, le entrate dall’esterno del Regno Unito hanno raggiunto per la prima volta il 44% delle entrate totali, rispetto a poco più del 40% nel 2018.

“La crescita dei ricavi ha prodotto un surplus commerciale nel corso dell’anno, ma un investimento significativo nella ristrutturazione del management ha portato la società a segnalare un piccolo disavanzo complessivo di poco inferiore a £ 40.000, con un risultato netto a fine anno di £ 1,44 milioni, leggermente in calo rispetto al 2018.”

L’adesione totale all’IPAF è aumentata del 6,5%, attestandosi a 1.422 alla fine dell’anno, un miglioramento significativo dell’aumento dell’1% dell’adesione mondiale nel 2018. Il numero di nuovi centri di formazione accreditati dall’IPAF è passato da 57 nel 2018 a 45 nel 2019, portando il numero totale di Centri di formazione IPAF accreditati alla fine del 2019 a 550 in 48 territori, con un aumento del 3,6% rispetto al dato di fine 2018.

Peter Douglas aggiunge: “Siamo lieti di segnalare che il numero di persone che intraprendono la formazione IPAF in tutto il mondo è aumentato di nuovo durante il 2019, con 175.986 persone che hanno completato con successo un corso. Ciò rappresenta un aumento del 6,2% rispetto al 2018, quando la cifra era di 165.750. I Paesi o le regioni che hanno registrato una crescita sostanziale anno su anno comprendono il Medio Oriente (44%), la Svizzera (20%) e i paesi del Benelux (18%).

“Naturalmente, con l’industria dell’accesso aereo in tutto il mondo che sta vivendo un momento difficile a causa della pandemia di coronavirus in corso, prevediamo un impatto considerevole sul quadro commerciale globale del 2020. Tuttavia, tutti in IPAF si impegnano a ridurre al minimo l’impatto economico della malattia e a supportare i nostri membri e l’industria in generale nel riprendersi rapidamente e in modo sostenibile non appena le restrizioni sanitarie e di viaggio nazionali e internazionali e le condizioni economiche lo consentano.“

Il Rapporto Annuale IPAF 2019 è stato pubblicato in coincidenza con l’AGM ed è disponibile subito in lingua inglese in formato digitale su www.ipaf.org/annual-report; le copie cartacee e le traduzioni nelle principali lingue IPAF sono state rinviate a causa dell’attuale epidemia di Covid-19, ma saranno prodotte e disponibili alla prima occasione possibile.

www.ipaf.org/annual-report

Altre notizie che potrebbero interessarti

  • Il team presidenziale è stato confermato da IPAF, con Norty Turner di United Rentals ufficialmente investito durante l’AGM (Assemblea Generale) della Federazione 2020, che si è tenuta per la prima volta in videoconferenza il 23 aprile a causa della pandemia di coronavirus in corso. Tre nuovi membri del consiglio di amministrazione, già nominati nel 2019, sono stati confermati anche dall’AGM.

  • Tieniti informato sugli ultimi sviluppi di COVID-19. Segui i consigli forniti dal proprio fornitore di assistenza sanitaria, dall'autorità sanitaria pubblica nazionale e locale o dal datore di lavoro su come proteggere se stessi e gli altri da COVID-19. Le autorità nazionali e locali disporranno delle informazioni più aggiornate sul fatto che COVID-19 si stia diffondendo nella tua zona. Sono nella posizione migliore per consigliare su ciò che le persone nella tua zona dovrebbero fare per proteggersi.

    Apprezziamo il tuo supporto durante questo periodo e ti chiediamo di visitare regolarmente www.ipaf.org/covid19 per aggiornamenti da IPAF. Vi preghiamo di contattarci a info@ipaf.org o al vostro ufficio IPAF più vicino per qualsiasi domanda al riguardo.