Nuovo Toolbox Talk e poster sui soggetti incaricati del soccorso a terra

Toolbox Talk A23 IT

L’ultima aggiunta alla fortunata serie di poster e Toolbox Talk di Andy Access è stata rilasciata dall’International Powered Access Federation (IPAF), incentrata sulle persone incaricate per il soccorso a terra e sul motivo per cui devono ricevere familiarizzazione sui sistemi ausiliari di abbassamento di emergenza/PLE delle PLE e comprendere il piano di sicurezza.

Brian Parker, Head of Safety & Technical di IPAF, afferma: “Le PLE sono tutte diverse, alcune potrebbero richiedere più di una persona abbastanza in forma e capace per eseguire una discesa ausiliaria o di emergenza. Come parte fondamentale della pianificazione pre-utilizzo e della valutazione dei rischi, è importante che una o più persone incaricate per il soccorso a terra imparino e si esercitino nell’uso dei comandi a terra, dei comandi ausiliari/di discesa di emergenza e delle relative procedure. Qualsiasi ritardo nell’assistenza agli occupanti della piattaforma PLE può essere critico o fatale”.

Il Toolbox Talk e il poster di accompagnamento sono ora disponibili in inglese, con altre lingue presto disponibili. Si aggiungono alla lista esistente di Toolbox Talks, che a loro volta integrano i semplici messaggi contenuti nei popolari poster sulla sicurezza di Andy Access. I Toolbox Talks sono disponibili su www.ipaf.org/toolboxtalks mentre tutti i poster Andy Access di IPAF sono disponibili su www.ipaf.org/AndyAccess; tutti sono scaricabili gratuitamente.

Peter Douglas, CEO e amministratore delegato di IPAF, afferma: “IPAF consiglia a coloro che sovrintendono ai lavori in quota che utilizzano l’accesso aereo di utilizzare questi poster e presentazioni per trasmettere regolarmente messaggi di sicurezza semplici. L’autocompiacimento può essere un pericolo in qualsiasi luogo di lavoro e anche gli operatori esperti traggono vantaggio dal ricordare le nozioni di base sulla sicurezza che a volte vengono dimenticate o trascurate durante un’intensa giornata di lavoro”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

  • A seguito del miglioramento e dell’aggiornamento dell’interfaccia utente, i soci e i non soci che registrano i dati sul portale IPAF per la segnalazione degli incidenti sono ora in grado di accedere a nuove funzioni sulla dashboard, che consentiranno loro di monitorare le proprie statistiche sulla sicurezza.

  • Gli operatori possono ora usufruire di una formazione completa sulle PLE con certificazione ISO in Estonia e Lettonia. Questi Paesi si aggiungono alla Lituania nell'offerta di corsi sviluppati da IPAF tramite Ramirent, che oggi dispone di centri di formazione con certificazione IPAF in tutti i Paesi baltici.