IPAF offre una nuova categoria di appartenenza per i professionisti della sicurezza

IPAF Safety Professional Member

L’International Powered Access Federation (IPAF) ha lanciato un nuovo tipo di affiliazione, la categoria Professionisti della Sicurezza (Safety Professional), rivolta a coloro che ricoprono ruoli di supervisione in materia di salute e sicurezza nel settore dell’accesso aereo o in settori affini.

La nuova categoria di appartenenza è rivolta agli individui all’interno di organizzazioni rilevanti, compresi quelli impiegati da aziende già membri dell’IPAF, ed è un modo conveniente per beneficiare della Federazione e delle sue attività, portando benefici e aumentando le opportunità di ricevere aggiornamenti diretti dall’IPAF sulla sicurezza e la guida tecnica, partecipare a webinar ed eventi esclusivi e impegnarsi direttamente con gli esperti IPAF e gli altri membri.

I vantaggi del nuovo pacchetto per i membri includono la partecipazione gratuita a eventi professionali esclusivi sulla sicurezza con relatori di spicco dell’industria dell’accesso aereo, l’iscrizione ad un gruppo privato su LinkedIn per condividere conoscenze e buone pratiche sulla sicurezza, l’accesso all’area riservata ai membri del sito web IPAF e alla dashboard dei membri del Portale di segnalazione degli incidenti IPAF, oltre a un abbonamento scontato a una pubblicazione leader nel Regno Unito in materia di H&S.  

Brian Parker, responsabile tecnico e della sicurezza di IPAF, dice: "Questa nuova categoria di membri è rivolta ai responsabili della salute e della sicurezza, ai supervisori o ai funzionari, a chiunque sia impegnato in un ruolo di sicurezza riguardante l’uso dei mezzi di accesso aereo e le questioni generali riguardanti la sicurezza nel lavoro in quota.

"Nel mio precedente ruolo in una grande azienda di noleggio e formazione membro di IPAF, avevo il compito di gestire e guidare la strategia e i protocolli di salute e sicurezza, e questa categoria di appartenenza individuale mi sarebbe certamente piaciuta e sarebbe stata di grande aiuto nel mio lavoro quotidiano, non ultimo nel trasmettere messaggi di sicurezza ai colleghi e nel riportare e analizzare i dati sugli incidenti del settore".

Peter Douglas, CEO e MD di IPAF, aggiunge: "Questo è qualcosa che molte persone mi hanno chiesto da quando ho assunto l’incarico nel 2019, con molti contatti del settore che hanno detto che vorrebbero che creassimo una categoria speciale di membri individuali su misura per i professionisti della salute e della sicurezza all’interno di grandi aziende o forse adatta a coloro che lavorano come consulenti nell’ambito dell’accesso aereo o della sicurezza nel lavoro in quota.

"Sono molto contento che ora siamo in grado di rendere disponibile la nuova categoria di membri e non vedo l’ora di parlare con le parti interessate delle opportunità e dei vantaggi che offre, a partire dai Vertikal Days a Peterborough alla fine di questo mese.

"Crediamo che la nuova categoria sia un ottimo modo per questi individui di tenersi aggiornati con gli ultimi sviluppi del settore, le informazioni sulla sicurezza e la guida nel mondo dell’accesso motorizzato, e di impegnarsi direttamente con  IPAF e i suoi membri, sia che si tratti di ricevere notizie sul settore, condividere consigli sulle pratiche di sicurezza, assistere al progetto di segnalazione degli incidenti globali IPAF o servire in un comitato o gruppo di lavoro IPAF".

Nota: se il richiedente è impiegato da un membro IPAF esistente, viene applicato uno sconto del 50% sulla quota di adesione del nuovo richiedente. Per ulteriori informazioni sui vantaggi dell’iscrizione ad IPAF, visitare il sito www.ipaf.org/join o inviare un’e-mail a members@ipaf.org per richiedere maggiori dettagli sui diversi tipi di iscrizione e per registrare il proprio interesse nella nuova categoria Professionisti della Sicurezza.

Altre notizie che potrebbero interessarti

  • Jacco de Kluijver di Terex Aerial Work Platforms (Genie) è stato aggregato al Consiglio di IPAF, in vista dell’Assemblea Generale dei Soci della federazione che si terrà a Londra il 10 marzo 2022.

  • L’IPAF ha visto un’impennata di nuovi membri, portando il numero totale oltre la soglia dei 1.500. L’aumento è dovuto in parte alla forte ripresa dell’industria dell’accesso aereo dopo la pandemia e in parte all’introduzione di una nuova categoria di professionisti della sicurezza.

  • La ripresa dei mercati del noleggio delle PLE ha superato le previsioni per il 2020. Secondo l’ultimo rapporto IPAF, la maggior parte dei Paesi, mercati ed economie in generale si riassesterà sui livelli del 2019 entro la fine di quest’anno o all’inizio del 2022.