Festeggiamento dei vincitori degli IAPA 2022 a Londra

IAPA 2022 Winners

L’IPAF Summit e gli IAPA si terranno in Germania nel 2023

Il 10 marzo 2022, circa 450 professionisti del settore si sono riuniti al Millennium Gloucester Hotel, Kensington, Londra, Regno Unito, per festeggiare i vincitori degli International Awards for Powered Access (IAPA).

Organizzati da Access International e IPAF, i premi IAPA vengono assegnati in base alle buone prassi e all’eccellenza nel settore dell’accesso aereo. Per la prima volta dal 2017, l’evento è stato organizzato nel Regno Unito, segnando il ritorno in presenza dopo una pausa di tre anni dovuta alla pandemia. I partecipanti hanno festeggiato i seguenti vincitori:

Istruttore dei corsi di formazione IPAF dell’anno
PHIL DRAYTON, Nationwide Platforms, Regno Unito

Negli ultimi due anni, Phil ha dimostrato una grande dedizione al settore, dirigendo la risposta al Covid dei centri di formazione dell’azienda, in modo da renderli sicuri e fornire attività in presenza nel più breve tempo possibile, oltre a una serie di altri risultati.

Centro di formazione IPAF dell’anno
AST, Germania

AST, considerato da IPAF un centro di formazione di altissime prestazioni nel 2021, ha introdotto una serie di iniziative, tra cui lo sviluppo di un programma di formazione con simulatore di realtà virtuale (VR).

Fotografo dell’accesso aereo dell’anno, sponsorizzato da Media Access Solutions (MAS)
DANIEL OLIVER, Regno Unito

Daniel lavorava per la Paramount Access Platforms quando ha scattato questa foto di un Hinowa Lightlift 17.75 PIIIS al lavoro al Natural History Museum di Londra. La macchina consente di pulire e controllare i punti di ancoraggio di Hope, uno scheletro di balenottera azzurra lungo 25,2 metri e appeso al soffitto del museo.

Contributo alla sicurezza del lavoro in quota
NATIONWIDE PLATFORMS, Regno Unito

Questa società di noleggio britannica ha condotto eccellenti iniziative di sicurezza, fra cui la condivisione virtuale delle conoscenze e i corsi di formazione durante la pandemia, l’introduzione di controlli digitali prima dell’utilizzo e una struttura di assistenza remota via chat per risolvere i problemi di sicurezza tecnica.

Prodotto dell’anno, piattaforme di lavoro autosollevanti/montacarichi
Piattaforma di trasporto Torgar PL-20 EXT 2V della FRACO MANUFACTURING, Spagna

I giudici sono rimasti colpiti dall’intercambiabilità dei componenti e dal gran numero di opzioni disponibili per una singola macchina.

Prodotto dell’anno, piattaforme aeree a forbice verticali
JLG, USA, per la piattaforma aerea a forbice completamente elettrica DaVinci
I giudici hanno descritto il prodotto come un elevatore a forbice completamente elettrico privo di impianto idraulico e in grado di garantire la massima produttività anche con la batteria esaurita. È stata anche apprezzata la capacità di recuperare energia durante l’abbassamento della piattaforma.

Prodotto dell’anno, montaggio su veicolo/rimorchio
Piattaforma ibrida per autocarri 230VTH della DINOLIFT, Finlandia

I giudici hanno apprezzato il funzionamento completamente elettrico e la compattezza della piattaforma, unita a un impressionante pacchetto di opzioni, soluzione ideale per il noleggio.

Prodotto dell’anno, semoventi a braccio e piattaforme cingolate tipo ragno
Braccio autolivellante 670SJ della JLG, USA
I giudici hanno apprezzato il telaio autolivellante della macchina, che si adatta automaticamente a pendenze di fino a 10 gradi in qualsiasi direzione, con la possibilità di guidare all’altezza massima di 20,4 metri.

Sviluppo digitale
SERIOUS LABS, Canada, simulatore VR per la conversione della carta PAL

I giudici hanno apprezzato il programma per creare uno scenario nel simulatore VR di PLE esistente, consentendo a un operatore di rinnovare la carta PAL usando gli stessi elementi utilizzati su una vera PLE.

Tecnologia innovativa
CTE, Italia, per il sistema di stabilità S3 EVO

Questo sistema, sviluppato interamente dalla CTE, controlla continuamente la configurazione della piattaforma, offrendo flessibilità di movimento e facilità d’uso.

Azienda di noleggio dell’anno
JOLY LOCATION, Francia

La candidatura della Joly si basava sul lavoro di restauro della cattedrale di Notre Dame a Parigi. I giudici hanno apprezzato la linea di attrezzature e competenze fornite, compresi i grandi camion e i sollevatori a ragno.

Premio per la sostenibilità
RIWAL, Paesi Bassi, per la strategia di sostenibilità del sollevamento
La strategia della Riwal comprende iniziative atte a creare una nuova mentalità attraverso le comunicazioni interne, lo sviluppo dei prodotti, la rigenerazione e l’approccio ad economia circolare per tutti i flussi di lavoro.

IPAF/Access International Lifetime Achievement Award
CHRIS WRAITH, Regno Unito, operatore indipendente per l’accesso motorizzato e professionista della sicurezza

Chris ha dedicato gran parte della propria vita al miglioramento e alla promozione della sicurezza e delle buone prassi del settore delle PLE. Tra il 1996 e il 2000 ha ricoperto il ruolo di istruttore senior presso Nationwide Access, aggiornando i corsi e sviluppando il corso di formazione "PLE per responsabili" di IPAF. Quale socio di lunga data del comitato IPAF, ha anche sviluppato il corso sul carico e scarico sicuro.

Nel 2005 è diventato consulente di sicurezza, salute e ambiente della Nationwide Access e nel 2008 ha assunto il ruolo di responsabile QHSE del Regno Unito presso Lavendon Access Services. Nel 2011 è entrato in IPAF come dirigente tecnico e della sicurezza, lavorando con organismi nazionali e internazionali per influenzare la progettazione e l’uso sicuro delle PLE e la promozione degli obiettivi di IPAF e dei soci. Ha mantenuto i contatti con le autorità di applicazione delle norme di tutto il mondo, cercando di eliminare gli infortuni nel settore. Inoltre, ha contribuito a ideare e gestire il portale di segnalazione degli incidenti di IPAF.

Nella sua carriera ha diretto gruppi di lavoro internazionali e comitati dedicati al miglioramento del settore dell’accesso aereo. Ha condotto ricerche, sviluppato relazioni e scritto materiale educativo per migliorare la sicurezza, salute, qualità e l’ambiente nel settore dell’accesso aereo, ricevendo il premio RoSPA (Royal Society for the Prevention of Accidents) del Regno Unito per la creazione del popolare personaggio Andy Access e della relativa serie di poster di sensibilizzazione sulla sicurezza.

Chris ha lasciato IPAF nel 2018 per continuare a perseguire la sua passione per la sicurezza delle PLE, ricoprendo il ruolo di direttore della società di consulenza Access Safety Management. Appartiene ancora a diversi comitati IPAF, tra cui il comitato internazionale per la sicurezza, ed è stato il primo firmatario della categoria di soci "Professionista della sicurezza" di IPAF, lanciata nel 2021.

La giuria indipendente e imparziale ha trascorso una giornata intera nella valutazione del numero record di candidature ricevute per l’edizione 2022 dei premi. I giudici hanno espresso i propri verdetti sulla base dei meriti di ciascuna candidatura, escludendo le loro rispettive aziende dalla partecipazione ai premi. IPAF e KHL desiderano ringraziare i giudici del 2022:

  • Nico Krekeler, responsabile del design e dello sviluppo della Ruthmann Holdings e presidente della Ruthmann Italia
  • Michel Petitjean, segretario generale della European Rental Association
  • Paolo Pianigiani, direttore commerciale di IMER Group
  • Andy Studdert, direttore aziendale indipendente ed ex presidente IPAF, in precedenza CEO di NES Rentals
  • Jonathan Till, proprietario dell’azienda britannica di noleggio delle attrezzature per l’accesso indipendente GTAccess e socio del consiglio nazionale IPAF del Regno Unito
  • Euan Youdale, responsabile editoriale della rivista Access International.

● Visitare il sito www.iapa-summit.info per maggiori dettagli, compresi gli elenchi dei concorrenti selezionati.

Altre notizie che potrebbero interessarti