IPAF ottiene l'ingiunzione di un tribunale contro la violazione del copyright

The theory part of IPAF's MEWP operator training

La International Powered Access Federation (IPAF) ha ottenuto un'ingiunzione contro un'ex azienda socia che ha tentato di copiare il suo programma di formazione certificato, facendolo passare come proprio.

L'ingiunzione è stata assegnata contro Capital Equipment Services Ltd (CESL) di Chennai, in India, che ha tentato di copiare e distribuire materiali di formazione IPAF facendoli passare come corsi per operatori di Piattaforme di lavoro elevabili (PLE) propri.

La Corte suprema di Madras ha intimato a CESL e alla Aerial Platform Association of India, iscritta a Mumbai (a sua volta citata nell'ingiunzione), di cessare l'uso o la commercializzazione del materiale di formazione copiato.

Tim Whiteman, CEO e amministratore delegato di IPAF, ha commentato: “Accogliamo positivamente questa ingiunzione che protegge il duro lavoro e la cooperazione dei soci IPAF in tutto il mondo. Siamo lieti che il sistema giuridico indiano si sia pronunciato a favore di IPAF.

“I corsi di formazione IPAF vengono creati e distribuiti per l'interesse generale del settore. I nostri soci contribuiscono a migliorare e sviluppare il materiale di formazione IPAF
per garantire la sicurezza del nostro settore e possono essere certi che difenderemo vigorosamente ogni tentativo di svalutare o appropriarsi dei frutti del loro lavoro, ovunque ciò possa succedere.

“L'uso del programma di formazione accreditato IPAF è disponibile a tutti i soci che soddisfano i rigorosi standard di qualità; viene fornito in esclusiva ai soci IPAF, che devono rispettare il nostro codice di condotta. Il socio coinvolto in questo caso è stato radiato.”

Altre notizie che potrebbero interessarti

  • IPAF rinnova le sue cariche istituzionali in Italia: insieme con Paolo Pianigiani alla Presidenza dell’INIC e Roberto Geromin al TWG lavoreranno alcuni tra i professionisti più autorevoli e stimati del sollevamento aereo italiano.

  • Il team presidenziale è stato confermato da IPAF, con Norty Turner di United Rentals ufficialmente investito durante l’AGM (Assemblea Generale) della Federazione 2020, che si è tenuta per la prima volta in videoconferenza il 23 aprile a causa della pandemia di coronavirus in corso. Tre nuovi membri del consiglio di amministrazione, già nominati nel 2019, sono stati confermati anche dall’AGM.