Il mercato degli Stati Uniti supera le aspettative. Miglioramento dei risultati europei

Il mercato globale delle piattaforme di lavoro mobile elevabili (PLE) è cresciuto notevolmente negli Stati Uniti, superando le aspettative, mentre per la prima volta dopo la crisi economica si è verificata una crescita costante in Europa, basata soprattutto sulla ripresa del settore edile e dalla diminuzione della disoccupazione, secondo l'ultimo rapporto del mercato del noleggio globale annuo di IPAF.

Negli Stati Uniti, il settore del noleggio dei PLE, precedentemente indicato con la sigla AWP, è cresciuto dell'8% nel 2015 arrivando a un valore di circa 8,9 miliardi di dollari USA (8,1 miliardi di sterline) secondo il rapporto Powered Access Rental Global Market Report 2017 di IPAF, sviluppato da Ducker Worldwide.

Le dimensioni del mercato di noleggio degli Stati Uniti sono cresciute del 6% arrivando a circa 561.000 unità e la domanda si è basata soprattutto sul boom del settore edile (73%). Il mercato degli Stati Uniti è caratterizzato da una significativa quantità di attività di fusioni e acquisizioni, mentre il mercato più ampio del Nord America ha dovuto tener presente elementi come la presidenza Trump e gli imminenti standard ANSI e CSA per le previsioni del 2017.

Il quadro del mercato del noleggio europeo del settore PLE complessivo si è dimostrato molto positivo grazie a una crescita del 4% nel 2016, raggiungendo a fine anno a un volume di circa 2,5 miliardi di euro. Anche le dimensioni del mercato sono cresciute in linea con l'aumento della domanda di circa il 3%, anche in questo caso grazie alla ripresa del settore edile e al miglioramento della situazione economica di numerosi Paesi europei, in particolare della Spagna che ha visto l'aumento del numero di unità vendute di circa il 7%.

Secondo la ricerca, i dieci Paesi europei oggetto dell'analisi (Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia e Regno Unito) sono tornati a livelli comparabili a quelli precedenti alla recessione in termini di attività e forza sul mercato.

Anche il quadro del Regno Unito ha dimostrato una crescita costante, con l'espansione del mercato il noleggio dei PLE di circa il 3%, superando il mercato edile cresciuto circa dell'1% nell'anno intero.

Le dimensioni globali del parco unità PLE a noleggio erano pari a 1,25 milioni entro la fine del 2016, con il mercato asiatico in grado di ottenere una crescita molto dinamica basato soprattutto sull'aumento della domanda in Cina, Giappone e Hong Kong, mentre le dimensioni del mercato dell'America Latina hanno visto una leggera contrazione dovuta soprattutto alle difficili condizioni economiche del Brasile e al completamento di importanti progetti infrastrutturali ed edili legati ai Campionati del Mondo di calcio della FIFA e alle Olimpiadi di Rio.

Secondo questo rapporto, che per la prima volta analizza anche gli Emirati Arabi Uniti, si evidenzia una crescita stabile del mercato, che ha raggiunto i 93 milioni di dollari entro la fine del 2016, grazie soprattutto ad alcuni importanti progetti edili e infrastrutturali, per non parlare dell'Expo 2020.

Si è verificata anche una crescita delle dimensioni delle flotte a noleggio PLE negli Emirati Arabi Uniti, che raggiungono 4500 unità, con le macchine a pantografo che rappresentano circa il 70% del totale. L'utilizzo ha raggiunto la quota del 78%, valore che dovrebbe aumentare con la spinta per la conclusione di importanti progetti come Expo 2020, che continueranno ad aumentare la domanda.

Il rapporto Powered Access Global Rental Market Report 2017 di IPAF, compilato da Ducker Worldwide, è disponibile solo in lingua inglese. Il rapporto completo sarà disponibile per l'acquisto a partire da giovedì 13 luglio 2017 all'indirizzo www.ipaf.org/reports

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

  • Brad Boehler di Skyjack è stato eletto nuovo Presidente IPAF alla Riunione annuale dell’organizzazione, a Dubai, EAU, il 6 marzo 2019. Norty Turner di United Rentals è stato eletto Presidente deputato IPAF e Karin Nars di Dinolift è stata confermata Vicepresidente.

  • Circa 350 professionisti del settore si sono riuniti il 6 di marzo 2019 a Dubai, EAU, per celebrare i vincitori degli International Awards for Powered Access (IAPA). Organizzati congiuntamente da Access International e IPAF, i premi IAPA celebrano le pratiche migliori e l’eccellenza nel settore dell’accesso aereo; questa è stata la prima volta che l’evento si è svolto in Medio Oriente. I partecipanti riuniti nell’hotel Raddison Blu Deira Creek sono stati anche i primi a sapere che la prossima edizione della cerimonia di premiazione ritornerà nel Regno Unito per la prima volta dal 2017 e si svolgerà a Londra il 23 aprile 2020.