L’app per operatori PLE ePAL viene lanciata in altre lingue

ePAL 1.3 Montage

L’app mobile ePAL per gli operatori di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) e piattaforme di lavoro per l’arrampicata su pali (PLAC), che porta la certificazione di formazione nell’era digitale e riduce l’impatto ambientale del rilascio della carta PAL dell’International Powered Access Federation (IPAF) e della certificazione di formazione, è ora disponibile in sei lingue aggiuntive dopo il suo lancio in inglese all’inizio di quest’anno.

L’applicazione ePAL di IPAF è gratuita e contiene la tessera PAL IPAF digitale, il registro dell’operatore e la guida alla sicurezza dell’operatore. Permette agli operatori di ricevere consigli sulle migliori pratiche e informazioni sulla sicurezza e consente loro di condividere le qualifiche con i responsabili del sito in modo rapido e semplice. È ora disponibile per tutti i nuovi ed esistenti titolari di licenze e qualifiche IPAF, in Argentina, Belgio, Cile, Colombia, Ecuador, Francia, Liechtenstein, Messico, Marocco, Paesi Bassi, Perù, Portogallo, Spagna, Svizzera e Uruguay. Il gennaio 2022 vedrà la parte finale del rollout in Nord America, Austria, Brasile, Germania e Italia.

L’app ePAL è un importante passo avanti nell’impegno continuo di IPAF per aumentare la sostenibilità, in quanto passa dall’emissione di carte PAL di plastica e certificazioni cartacee a ogni persona che completa o rinnova con successo un corso per operatori IPAF. L’app riduce anche il tempo di elaborazione e le risorse necessarie per emettere carte PAL fisiche e certificazioni.

Peter Douglas, IPAF CEO & MD, dice: "L’app ePAL aiuta a ridurre il numero di passaggi nell’elaborazione di una PAL Card, tagliando i ritardi e le emissioni di carbonio coinvolte nella spedizione inutile di articoli in tutto il mondo. Invitiamo i possessori di PAL Card nuovi ed esistenti in tutto il mondo a scaricare l’app e a caricare la loro PAL Card digitale sul loro dispositivo mobile, oltre a iniziare a registrare il loro tempo di utilizzo delle attrezzature e a riportare qualsiasi incidente, o quasi incidente, tramite il progetto di reporting IPAF direttamente dall’app".

● Per saperne di più sulla nuova app mobile IPAF ePAL, vedere www.ipaf.org/ePAL ; l’app è disponibile per Apple iOS e per Android attraverso Google Play e sarà aggiornata con ulteriori caratteristiche, in base alle richieste di utilizzo e all’evoluzione della tecnologia.

Altre notizie che potrebbero interessarti