Piano strategico triennale IPAF

Il piano strategico triennale IPAF è stato creato per aiutare tutti noi a capire gli obiettivi principali dell'organizzazione per i prossimi tre anni e per misurare e dimostrare il nostro progresso verso la realizzazione di tali obiettivi.

IPAF è cresciuta in parallelo con la crescita dell'industria mondiale delle PLE. Tutte le aziende in questa federazione ora si aspettano un approccio altamente professionale e commerciale nei nostri rapporti con loro. Restare al passo con questa rapida espansione in 70 paesi e con 12 lingue differenti è stata una sfida.

Per avere un chiaro obiettivo strategico che chiunque lavori per IPAF, e idealmente ogni socio IPAF, sia in grado di spiegare, abbiamo creato questo documento come modello sul quale misurare il progresso, modificando il nostro approccio e la nostra gamma di servizi e attività per meglio rispondere a una domanda crescente e in evoluzione.

Aree critiche di intervento da sviluppare sotto il piano strategico triennale IPAF:

  • Sviluppo ed esecuzione di una strategia per ottimizzare l'uso di VR, simulatori e dell'offerta in espansione di eLearning IPAF, integrando la tessera Smart PAL nei sistemi per offrire un'esperienza totalmente digitalizzata.
  • Interazione con i titolari della tessera PAL di IPAF attraverso l'iscrizione o sottoscrizioni, un negozio online, incontri, e-Newsletter e altri metodi.
  • Creazione di percorsi professionali per chi opera nel settore, da corsi PDI fino a tecnici specializzati di PLE totalmente certificati, includendo lo sviluppo di corsi per altri operatori, ad esempio per sollevatori telescopici.
  • Orientare l'uso delle PLE per ridurre il tasso di incidenti mortali creando e condividendo standard, campagne e pratiche migliori per il settore globale.
  • Identificare opportunità di espansione in nuovi paesi per l'industria delle PLE, per condividere le pratiche migliori.

Gli obiettivi primari di IPAF rimangono:

  • Promuovere e estendere l'uso dei prodotti dei soci a livello mondiale e, ove necessario, intervenire in aree riguardanti tutte le questioni inerenti al settore dell'accesso aereo.
  • Promuovere tra i soci i più elevati standard di sicurezza e buone pratiche commerciali.
  • Rappresentare il settore in discussioni a livello governativo e nei rapporti con altre associazioni commerciali in varie circostanze.
  • Promuovere l'efficienza tecnica nel settore tramite la cooperazione nella definizione degli standard.
  • Incoraggiare la cooperazione tra tutti i soci nella discussione dei problemi comuni e in materie legali, al fine di favorire il raggiungimento degli obiettivi sopra citati.
  • Espandere la presenza globale di IPAF e promuovere attivamente la partecipazione dei principali interessati del settore.
  • Ottimizzare i benefici dell'iscrizione e l'uso efficiente delle risorse della federazione in un'organizzazione dedicata all'uso sicuro ed efficace dei mezzi di accesso aereo.
  • Creare, facilitare ed espandere i canali di comunicazione tra tutti i soci IPAF.
  • Fornire educazione e formazione per l'intero settore, includendo la promozione professionale nel settore dell'accesso aereo.

Gli obiettivi strategici di IPAF nel prossimo triennio sono:

  • Promuovere l'uso sicuro ed efficace dei mezzi di accesso aereo in tutto il mondo.
  • Garantire la sostenibilità della federazione.
  • Rafforzare il marchio IPAF a livello mondiale per quanto riguarda il riconoscimento, l'impatto, la presenza globale e l'influenza sui governi nazionali.
  • Offrire maggiori benefici ai soci e promuoverne una maggiore partecipazione individuale attraverso consigli nazionali e alle conferenze.

Oltre ai progetti principali, gli obiettivi e le aree di sviluppo definiti nel piano, IPAF si impegna a continuare a fornire tutta la gamma di servizi di supporto ai soci e al settore dell'accesso aereo in senso lato, includendo: segnalazione di incidenti; sviluppo di standard e consulenza, includendo gli standard europei EN, gli standard USA (ANSI), gli standard canadesi (CSA), gli standard ISO e altri standard nazionali; monitoraggio delle normative internazionali che regolano l'uso delle macchine; collaborazione con autorità responsabili di salute e sicurezza, sviluppo delle migliori pratiche IPAF, mantenimento dei programmi di formazione per la tessera PAL IPAF e la tessera CAP, seminari di sviluppo professionale, programma IPAF Rental+, espansione della tessera Smart PAL, includendo evasione, produzione e consegna di circa 200.000 tessere PAL annuali, manutenzione dei sistemi informatici e dell'infrastruttura interna, elaborazione, autorizzazione e relazioni per tutte le transazioni finanziarie, convocazione e relazioni dell'amministrazione IPAF, dei consigli e comitati IPAF, elezione di rappresentanti per enti e comitati esterni di interesse, e il continuo supporto dello sviluppo regionale e del settore delle piattaforme di lavoro autosollevanti su colonne (PLAC).

La versione completa del piano strategico triennale IPAF è disponibile in inglese in formato integrale facendo clic qui.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

  • Brad Boehler di Skyjack è stato eletto nuovo Presidente IPAF alla Riunione annuale dell’organizzazione, a Dubai, EAU, il 6 marzo 2019. Norty Turner di United Rentals è stato eletto Presidente deputato IPAF e Karin Nars di Dinolift è stata confermata Vicepresidente.

  • Circa 350 professionisti del settore si sono riuniti il 6 di marzo 2019 a Dubai, EAU, per celebrare i vincitori degli International Awards for Powered Access (IAPA). Organizzati congiuntamente da Access International e IPAF, i premi IAPA celebrano le pratiche migliori e l’eccellenza nel settore dell’accesso aereo; questa è stata la prima volta che l’evento si è svolto in Medio Oriente. I partecipanti riuniti nell’hotel Raddison Blu Deira Creek sono stati anche i primi a sapere che la prossima edizione della cerimonia di premiazione ritornerà nel Regno Unito per la prima volta dal 2017 e si svolgerà a Londra il 23 aprile 2020.