Print

I visitatori di Suisse Public partecipano alla sfida sulla conoscenza in materia di sicurezza

2017/07/19

I visitatori dell'expo Suisse Public tenutosi il mese scorso a Berna, in Svizzera, hanno messo alla prova le proprie conoscenze in materia di sicurezza nel percorso "Tornare alla basi" di IPAF, utilizzando piattaforme di lavoro mobile elevabili (PLE) per dimostrare i tipici scenari di rischio.

Durante l'evento di quattro giorni, le temperature erano tanto alte quanto come l'interesse nei confronti dei servizi e delle campagne dimostrati da IPAF nel corso dell'evento. Per la prima volta, l'organizzazione ha predisposto un proprio stand nella celebre esposizione municipale su sicurezza e salute, che si tiene ogni due anni dal 1972 e attrae visitatori da tutta l'Europa (in particolare Svizzera, Francia e Italia) e da altri Paesi.

Numerosi visitatori hanno tentato di evitare le ore più calde della giornata partecipando alla fiera nelle prime ore di apertura. Per questo motivo, lo stand IPAF ha registrato elevate affluenze dalle prime ore della mattina di ogni giorno. I visitatori dello stand erano soci, partner e soggetti che non conoscevano IPAF: condizione che ha consentito di creare nuove conoscenze produttive.

Inoltre, i visitatori hanno provato IPAF Virtual Reailty (VR), la nuova app dimostrativa di ispezione preutilizzo, e i moduli di formazione di e-Learning, mentre il personaggio Andy Access in versione gigante ha riscosso il solito successo enunciando importanti messaggi di sicurezza di IPAF tramite video, poster e volantini. Inoltre, presso lo stand è stato dimostrato il corretto utilizzo e le modalità di ispezione delle imbracature per il lavoro in quota.

Roger Schaffner, rappresentante IPAF per la Svizzera, afferma: "L'estesa presenza di IPAF allo Suisse Public di quest'anno rispecchia la crescita del profilo dell'organizzazione.
Credo che molti visitatori siano rimasti colpiti dalla nostra offerta e gli operatori del settore pubblico in Europa hanno dimostrato particolare interesse nella formazione e nelle guide tecniche e di sicurezza da noi offerte a dipendenti e subappaltatori".

Tim Whiteman, CEO di IPAF, aggiunge: "Il programma degli eventi IPAF diventa sempre più fitto. In prossimità dello Suisse Public, abbiamo organizzato anche la conferenza di IPAF in Asia a Changsha, in Cina, e altre partecipazioni in eventi importanti entro la fine dell'anno in Asia, America del Nord e Sud, Medio Oriente ed Europa, senza dimenticare la conferenza Europlatform, che quest'anno si terrà il 14 settembre a Varsavia, in Polonia".

IPAF ha invitato anche il gruppo Cycling Power per condividere la propria piattaforma alla Suisse Public. Parte del programma Young Enterprise Switzerland (Giovani imprese svizzere) che aiuta quasi 6000 studenti e giovani all'anno a sviluppare le proprie capacità di innovazione e commerciali, i membri di questo gruppo dimostrato un caricabatterie per cellulari alimentato con le sole pedalate.

www.ipaf.org – International Powered Access Federation (IPAF)